De.Co.

 

marchio deco

Martedì 12 novembre 2013 nella sala riunioni della Casa Comunale di Agerola, la Commissione istituita ad hoc, presieduta dal prof. Vincenzo Peretti e composta dall’Assessore all’Agricoltura Matteo Ruocco, dall’agronomo dott. Michele Scala, dall’esperto di marketing dott. Francesco Cuomo e da due produttori locali, l’uno del settore caseario Ettore Naclerio e l’atro del settore panificazione Antonio Ruocco, ha reso definitiva l’approvazione del logo De.Co. e dei disciplinari di produzione per il pane biscottato e il tarallo di Agerola.

La De.Co. rappresenta una vera e propria rivoluzione culturale nell’ambito della salvaguardia delle identità territoriali legate alla tradizione agroalimentare, enogastronomica e artigianale di un luogo. Ideata nel 1998 da Gino Veronelli quale strumento per iniziare a «patteggiare con la terra», la linea di pensiero del movimento delle De.Co. innesca un forte fermento ed una battaglia culturale che parte dalle comunità locali in nome della difesa delle proprie tradizioni, dei propri saperi e della propria storia. Una realtà che si afferma soprattutto nei luoghi che ispirano modelli di genuinità e di bontà legati al buon vivere e alla cura dell’ambiente.

Un orientamento consapevole intercettato e finalmente attuato anche ad Agerola, comune virtuoso da sempre sensibile all’eco-sostenibilità, alla promozione delle specificità culturali e storiche, alla valorizzazione delle peculiarità gastronomiche, noto a tutti come la cittadina del fior di latte, del Provolone del Monaco DOP, dei salumi, del pane e dei taralli, della pera pennata.  

“Prosegue spedita – commenta con entusiasmo il Sindaco di Agerola, Luca Mascolo – l’attività di valorizzazione del nostro paniere gastronomico e del nostro patrimonio di saperi, sapori e tradizioni da trasmettere ai nostri figli e ai tantissimi ospiti che scelgono il nostro territorio per l’intensa  capacità evocativa che riesce ad esprimere. 

Con l’approvazione dei disciplinari, il pane biscottato e il tarallo di Agerola riceveranno la propria  carta d’identità ovvero l’attestazione che lega in maniera anagrafica questi due prodotti al luogo storico di origine. I disciplinari, che contengono stringenti parametri sulla tracciabilità e la produzione, rappresentano un elemento di garanzia e di tutela della qualità del prodotto. Insomma un prodotto marchiato De.Co. è un prodotto certificato e sicuro per i consumatori.”  

Un percorso soltanto inaugurato, che punta ad affermarsi sempre più come una nuova opportunità di sviluppo eco-sostenibile del territorio locale, di crescita del comparto delle piccole e medie imprese agerolesi e di sicurezza per i consumatori..  “La continuità di questo progetto – specifica l’Assessore all’Agricoltura Matteo Ruocco - dipenderà molto dalla capacità di coinvolgimento dei cittadini, dei produttori, delle associazioni del settore e di tutti gli altri interlocutori utili e necessari. Ciò con l’obiettivo di confermare il senso di appartenenza a questo territorio e stimolare l’autenticità e l’identità”.

 

  foto


I vantaggi della De.Co.

La Denominazione Comunale è un efficace strumento di valorizzazione e sviluppo del territorio locale, che indubbiamente apporta tutta una serie di benefici per le aziende locali, i cittadini e l’intero territorio di riferimento.


VANTAGGI PER I CITTADINI

- ritrovato prestigio e senso civico e sociale d’appartenenza

- uno strumento per riappropriarsi delle proprie tradizioni e costumi

- importante indotto negli altri comparti produttivi (turistico-culturale, artigianato, commercio)

- aumento del livello di benessere


VANTAGGI PER I PRODUTTORI

- aumento delle capacità produttive ed economiche

- sviluppo di economie di scala e di specializzazione

- allargamento del mercato potenziale

- incentivi e agevolazioni pubbliche e private

- garanzie e certificazione dei prodotti e/o produzioni

- condizioni favorevoli di sopravvivenza


VANTAGGI PER IL TERRITORIO

- opportunità legate ad uno sviluppo eco-sostenibile

- conservazione e valorizzazione dell’intero sistema territoriale

- maggiore efficienza ed efficacia del sistema di governance pubblica

- apertura e scambi con l’esterno, che aumentano il livello socio-culturale e produttivo della popolazione.

 

 

Regolamento comunale per la tutela e la valorizzazione dei prodotti tipici locali e istituzione della denominazione comunale di origine 

 

Disciplinari

 

Pane Biscottato di Agerola 
 pane biscottato

Il Pane Biscottato di Agerola è ottenuto dalla lavorazione di farina di grano tenero tipo 0 o 00, farina integrale di grano tenero, (Pane Biscottato di Agerola di grano), farina di mais (Pane Biscottato di Agerola di mais), farina di segale (Pane Biscottato di Agerola di segale), sale marino, lievito madre (“criscito”) o pasta acida ed acqua potabile.

 

DISCIPLINARE

 

 

 

Tarallo di Agerola 
 tarallo

Il Tarallo di Agerola è ottenuto dalla lavorazione di farina di grano tenero tipo 0 o 00, sale marino, lievito madre o pasta acida, acqua e finocchietto selvatico oppure nella variante strutto e mandorle tostate.

 

DISCIPLINARE

 

 

 

 

Pera Pennata
 
 pera pennata

 

La denominazione Pera Pennata di Agerola” DE.C.O. è riservata al frutto dell’albero di pero (Pyrus communis L.) varietà “Pennata” che risponde ai requisiti ed alle prescrizioni imposte dal disciplinare di coltivazione, lavorazione, trasformazione e conservazione.

 

 

DISCIPLINARE

 

 

 

 

Pomodorino di Agerola 
 Pomodorino di Agerola

 

La denominazione Pomodorino di Agerola” DE.C.O. è riservata al pomodoro che risponde ai requisiti ed alle prescrizioni imposte dal disciplinare di coltivazione, lavorazione, trasformazione e conservazione del pomodoro (Licopersicum esculentum Mill.).

 

 

DISCIPLINARE

 

 


Salumi di di Agerola 
 Salumi  di Agerola

 

.                                                                                                    

 

 

DISCIPLINARE

 

 

 MODULO DOMANDA

Note legali - Privacy


Comune di Agerola
Via Generale Narsete 7
Tel. 081.8740211 - fax 081.8740214

info@comune.agerola.na.it - protocollo.agerola@asmepec.it

 
 

 

 

 

 

 

 

 

XHTML 1.0 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.254 secondi
Powered by Asmenet Campania